La bella e la bestia

Niner, il produttore delle migliori mtb da 29 pollici ha sempre avuto una doppia anima che si è espressa in modelli a prima vista antitetici tra loro: le hardtail in scandium e in acciaio prima, poi in carbonio e in acciaio, le front race e le full da trail, le singlespeed e i modelli con il cambio.

Recentemente Niner ha esplorato il lato oscuro del 29 pollici, ovvero stesso diametro ma con gomme di spessori opposti, da un lato le gigantesche 29 Plus e dall’altro le gomme strette da ciclocross o da gravel.

E in quest’ultimo segmento, quello delle ruote strette hanno cominciato con RLT 9 in alluminio, bellissimo telaio con geometrie gravel, per poi approdare ancora una volta agli antipodi con due modelli che definire stupendi sembra riduttivo quando te li trovi davanti agli occhi, uno da ciclocross puro in carbonio e l’altro in acciaio da viaggi su sterrato.

Il primo il BSB RDO è un animale di razza, telaio in carbonio dalle linee eleganti, perni passanti, freni a disco, geometria compatta e rapidissima, fatta apposta per guizzare tra i fettucciati dei campi di gara ciclocross, tra fango e sabbia, con estrema sicurezza.

BSB9RDO_8_938x540

All’angolo opposto schierano la più bella gravel bike in acciaio, la RLT Steel, predisposta per gomme generose, capace di portare bagagli e anche parafanghi e affrontare viaggi su strada e sterrati all’avventura.

RLT9Steel_15_938x540

E allora andiamo a conoscere meglio questi due cavalli di razza, che uniscono il meglio della tecnologia attualmente disponibile per entrambi i materiali, carbonio e acciaio.

Il BSB (Blood Sweat Beer) deve le sue prestazioni in gara da un gran numero di tecnologie specificche Niner. Il telaio è un prodotto dcon la compattazione RDO Carbon , una tecnologia che utilizza stampi rigidi interni per ottenere strati di carbonio compattati più vicini e più consistenti . La BSB 9 RDO si guida come una vera bici da ciclocross, progettata con un angolo di sterzo chiuso per lessere rapida, con una specifica altezza del movimento centrale in funzione della lunghezza della guarnitura, e foderi corti (425 millimetri) per le manovre tecniche. Un telaio progettato per correre è sicuramente destinato a essere sfruttato a fondo – non devi preoccuparti perchè dopo il nostrorigoroso  programma di ricerca e sviluppo e ore di test sul campo ci lasciano fiduciosi che il BSB 9 supererà le vostre aspettative. La nostra garanzia C5 (cinque anni) è il nostro impegno con voi.
BSB9RDO_3_938x540

BSB9RDO_1_938x540
Il telaio è accoppiato con la nostro pluripremiata forcella RDO ciclocross, che garantisce una guida off-road di qualità che i corridori cercano nella loro bici da gara. Il telaio utilizza un perno passante anteriore Maxle e un
forcellino da 142 millimetri x 12mm – accoppiati con freni a disco, mentre il peso del telaio rimane basso e la rigidità laterale e la precisione di guida rimangono elevati.
IR9 on the Wasatch Crest Trail
Elementi di design specifici per il Ciclocross si trovano in tutto il BSB 9 RDO. IL ciclocross richiede forme ergonomiche della struttura – la bici deve essere facile da sollevare, trasportare e mettere in spalla. I corridori troveranno una sagoma piatta, che favorisce il posizionamento confortevole a spalla e il posizionamento laterale dei cavi serve per aiutare la miglior tecnica per il superamento delle barriere. Il triangolo anteriore è privo di passacavi – anche il passaggio esterno sul lato del tubo obliquo drlla linea del freno posteriore mantiene tutto fuori portata per favorire l’appoggio a spalla. Guaine a tutta lunghezza vengono utilizzate per una cambiata sempre pulita ed efficente. Il passaggio guaine interno con grandi porte di accesso rende facile la manutenzione e semplice instradamento per il Di2. Un freno posteriore post mount aiuta a prevenire interferenza con il tallone. Tutti i telai possono ospitare due portaborraccia. Un reggisella del diametro di 27,2 millimetri fornisce la giusta quantità di deformazione verticale.

Anche l’estetica è stata influenzata dalle esigenze di gara della BSB 9 RDO. 40-50 grammi sono stati salvati riducendo la vernice al minimo. Anche le decalcomanie sono ultra sottili e protette con un sottilissimo rivestimento trasparente per la protezione. Una vera race machine!

All’altro angolo del ring abbiamo qualcosa di completamente diverso, di un materiale, l’acciaio che, nonostante i materiali compositi continua a superare la prova del tempo. I telai in acciaio finemente costruiti, realizzati e saldati dai migliori costruttori, continuano ad essere ciò contro cui gli altri materiali continuano a misurarsi. I’RLT9 Steel offre una sintesi perfetta di forma e funzione in un telaio che rende ogni vostro giro un’avventura. Dotatelo di borse e portapacchi per il campeggio, viaggiate su strade sterrate che spariscono dalla vista all’orizzonte, il RLT9 è più che capace di affrontare ogni situazione.

Niner Bikes RLT 9 853 Steel

Niner Bikes RLT 9 853 Steel

 

Pedala la strada meno percorsa. L’avventura richiede un telaio ben costruito, con tecnologia in grado di tenervi sempre in ​​movimento. Il Niner RLT9 è il punto d’incontro tra prestazioni, durata e qualità di marcia.

L’avventura vi aspetta!
RLT9Steel_2_938x540

La RLT 9 Steel è stata appositamente costruita per l’avventura. Ogni considerazione è stata fatta con la convenienza e la compatibilità in mente. Abbiamo mixato gli storici
tubi Reynolds 853 con moderne caratteristiche di design che utilizza tecnologia a perno passante e un tubo sterzo conico in acciaio . Per conquistare qualsiasi terreno, l’RLT 9 è  in grado di ospitare sia una corona doppia che tripla. Se la semplicità è la vostra passione, anche il monocorona è un’opzione.
RLT9Steel_8_938x540

La collaborazione tra alto artigianato e i migliori materiali con il design  contemporaneo ottimizza la qualità di pedalata producendo un telaio forte e resistente. Le  tubazioni  853 morbide e affidabili assorbono le asperità della strada, e allo stesso tempo ti dà un feedback che nessun altro materiale iesce a rendere. Non vi è alcuna sensazione di risposta secca o di urti che scompongono la guida. Solo sensazione di assorbimento e comodità che sposta il focus dal contare i chilometri al ricordare i momenti.
Linee classiche e funzionalità moderne, che elegantemente convergono in un telaio che è caratteristicamente Niner. L’eloquente saldatura a TIG dei
tubi Reynolds 853 mostra precisione, resistenza e durata. La  forcella in carbonio ottimizzata per gli sterrati è stata progettata per tutta la ​​giornata di avventura e comfort su qualsiasi fondo stradale.

RLT9Steel_14_938x540

La g
eometria All-Day Adventure Tuned con un carro posteriore leggermente più lungo, movimento centrale più basso e angolo di sterzo più aperto rende  RLT l’ideale per lunghe ore in sella senza compromessi.
Caratteristiche del telaio includono attacchi brasati per portapacchi sui pendenti posteriori per quando l’avventura dura più di un paio d’ore, e tre supporti portaborraccia compatibile con lattine di
birra, assicurando di avere carburante in luoghi che non ne hanno.

RLT9Steel_4_938x540
Configurazioni multiple di trasmissione sono disponibili con la RLT. Il telaio è compatibile con una
guarnitura a doppia o tripla corona per poter pedalare in altitudine per lunghi periodi di tempo. Anche le guarniture singole sono possibili con un movimento centrale BB30 PF che può essere anche allestito single speed. Anche scendendo da grandi altezze la frenata è tenuta sotto controllo con attacchi a basso profilo post-mount per i freni a disco per la massima potenza frenante in qualsiasi condizione atmosferica.
L’attenzione del RLT al dettaglio non è seconda a nessuno. Con una geometria su misura per un
comfort durante tutta la giornata, l’avventura vi aspetta. Tutto quello che dovete fare è pedalare.